# 7 - Videolezioni su Zoom con audio di buona qualità

Ehi prof, questo video è per te, professore che vuole fare lezione on line con un audio di buona qualità.


Se non l’hai ancora visto, clicca sull'icona del tasto PLAY, per vedere il video su YouTube.


Durante questo periodo di lockdown le lezioni a distanza sono state indispensabili, anche se a volte non sempre agevoli e frustranti per via della connessione che saltava, del video che andava a scatti e di tante altre cose. Ma una fra tutte è stata senza dubbio la pessima qualità audio che si riusciva ad avere.

CHE STRUMENTI TI SERVONO PER AVERE UNA BUONA QUALITÀ AUDIO?

I software, le applicazioni e gli hardware che ti sto per elencare sono quelli che uso io e con cui mi trovo bene, ma non significa che siano gli unici o necessariamente i migliori. Sono semplicemente quelli con cui io mi sono trovato meglio e per questo scelgo di parlarti di questi e non di altri. Hardware e software:

Un computer - io uso un MacBook Pro da 15” di qualche anno fa, versione 2015

Una DAW a piacere - io uso Logic

Una Scheda Audio adatta alle tue esigenze - io uso la focusrite Scarlett 18i20

Ovviamente un set di microfoni collegati alla scheda, che ti serviranno per parlare con il tuo alunno e per riprendere il suono della batteria.

Veniamo alle Applicazioni:

Source Nexus Pro, è l’app che mi permette di inviare il segnale audio preso dalla DAW dentro l’applicazione che usiamo per le videochat con gli alunni. È a pagamento ma funziona benissimo ed è facile da utilizzare. Clicca qui per scaricare la versione di prova che dura 15 giorni.

Infine, un’app per videochat o conference call - io uso Zoom, perché è quella con la migliore qualità video. Unica pecca: fa scaldare tantissimo il Mac. Skype ha una minor qualità video, e quindi stressa meno il computer, però non so se funziona con NEXUS PRO. Non ho ancora avuto modo di provarlo, ma appena potrò ti farò sapere se NEXUS PRO funziona anche con Skype.

La procedura per mettere insieme tutta questa roba che ti ho descritto è un po’ complessa e richiede un tutorial a parte che magari farò più avanti. In questo articolo voglio solo spiegarti cosa puoi fare con queste app unite alla tua DAW:

1. Veicolare l’audio della tua DAW (significa che il tuo alunno potrà ascoltare un suono di buona qualità)

2. Far ascoltare una base drumless, un click o qualsiasi altra cosa tu voglia caricare sul tuo progetto, dentro la DAW.

3. Collegare un telefono o un tablet e usarlo come lettore mp3 per far sentire ciò che ti serve al tuo alunno

4. Controllare mediante due CANALI AUX i volumi di ciò che mandi su Zoom e anche i volumi di ciò che il tuo alunno ti invierà: la sua voce, la batteria ecc.

In pratica, grazie a questo sistema potrai fare delle lezioni on line con un audio di buona qualità.

Io spero che questo articolo ti sia stato utile e se fosse così ti chiedo di lasciarmi un Like qui sotto e di scrivermelo nei commenti. Io ti saluto ti do appuntamento al prossimo articolo. CIà!!!

#CONSIGLI #ZOOM #MEETING

#CORONAVIRUS #LEZIONIADISTANZA

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti